La firma digitale semplifica la vita

.

 

.

.

.

Firma digitale Firenze, Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Scandicci, Prato

Trend Sinergie Sviluppo S.r.l. è CDRL – Centro Locale di Registrazione accreditato di Aruba PEC S.p.A. per il rilascio della firma digitale Firenze. Per la nostra rapidità operativa il territorio di riferimento è rappresentato dai comuni di Firenze, Sesto Fiorentino, Calenzano, Campi Bisenzio, Scandicci, Prato e Pistoia anche in considerazione dell’ubicazione della nostra sede in via di Novoli che è facilmente raggiungibile dall’autostrada e dalla FI-PI-LI.
Entro 24 ore dalla richiesta con documentazione allegata, TSS rilascia a enti, imprese, associazioni, professionisti la firma digitale e la carta nazionale dei servizi in uno dei formati disponibili.

Identificazione e consegna a domicilio

Un servizio aggiuntivo è rappresentato dalla identificazione e consegna a domicilio che è possibile nei seguenti comuni:
firma digitale Firenze: servizio attivo
firma digitale Sesto Fiorentino: servizio attivo
firma digitale Calenzano: servizio attivo
firma digitale Campi Bisenzio: servizio attivo
firma digitale Scandicci: servizio attivo.

Le condizioni sono riportate nell’ordine di acquisto Arubakey e Smart card.

Firma digitale in breve

AgId – Agenzia per l’Italia Digitale: che cosa è la firma digitale
La firma digitale è l’equivalente elettronico di una tradizionale firma autografa apposta su carta e il documento informatico così sottoscritto assume piena efficacia probatoria.
La firma digitale è il risultato di una procedura informatica – detta validazione – che garantisce l’autenticità e l’integrità di documenti informatici.
La firma digitale conferisce al documento informatico le seguenti caratteristiche:
– autenticità: la firma digitale garantisce l’identità del sottoscrittore del documento;
– integrità: la firma digitale assicura che il documento non sia stato modificato dopo la sottoscrizione;
– irripudiabilità: la firma digitale attribuisce piena validità legale al documento, pertanto il documento non può essere ripudiato dal sottoscrittore;

AgId – Agenzia per l’Italia Digitale: come funziona la firma digitale
Per generare una firma digitale è necessario utilizzare una coppia di chiavi digitali asimmetriche attribuite in maniera univoca ad un soggetto, detto titolare.
La chiave privata è conosciuta solo dal titolare ed è usata per generare la firma digitale da apporre al documento. Viceversa, la chiave da rendere pubblica è usata per verificare l’autenticità della firma.
Questo metodo è conosciuto come crittografia a doppia chiave e garantisce la piena sicurezza visto che la chiave pubblica non può essere utilizzata per ricostruire la chiave privata.

Firma digitale Arubakey

Arubakey è la firma digitale con CNS facile da usare; è portabile ed è in grado di funzionare su  qualsiasi PC ospite.
I file da sottoscrivere digitalmente possono essere prelevati dal PC ospitante oppure dalla memoria interna dell’Arubakey.
Costo: Euro 90,00+IVA

Firma digitale formato smart card

La smart card ISO CR-80 contiene la CNS – Carta Nazionale dei Servizi e il certificato di firma digitale.
Per il funzionamento è necessario un lettore dal collegare al pc.
Costo della smart card: Euro 50,00+IVA
Costo del lettore: Euro 20,00+IVA

Firma digitale remota OTP

Il servizio di firma digitale remota OTP (One Time Password) coniuga la portabilità ad un sistema di autenticazione forte, cioè un’autenticazione a due fattori basata sull’utilizzo congiunto di due metodi di autenticazione individuale.
Costo firma remota: Euro 60,00+IVA