.

.

.

.

 

Omnichannel: aggiungere ai canali di vendita anche l’e-commerce

Come diventare effettivamente un’azienda omnichannel rendendo complementari i canali tradizionali di vendita e le vendite con l’e-commerce sul web?

L’integrazione deve fare parte di una strategia complessiva dove siano presenti nuove modalità organizzative supportate da sistemi informatici adeguati alle dimensioni aziendali e agli obiettivi, una gestione allineata in marketing e comunicazione nonché la capacità dell’area vendite nel mantenere il canale tradizionale allineato alle strategie aziendali ed al concept omnichannel.

Questo progetto è riservato a due categorie distinte di operatori economici.

Retailer indipendente con uno o più punti vendita

Qualunque sia il settore merceologico, si possono ottenere benefici rilevanti riguardo all’entità delle vendite con la tecnica omnichannel.

Collegare la proposta di vendita del negozio tradizionale con la proposta sul proprio negozio online (e-commerce) assicura l’incremento delle relazioni con i clienti già acquisiti e aumenta vertiginosamente le probabilità di acquisirne nuovi sul territorio di riferimento.

Secondo una recente indagine di Mastercard, questa modalità interessa già oggi 8 acquirenti su 10 e l’incremento di vendite derivante dal connubio negozio tradizionale e shop  online  decreterà il successo della modalità omnichannel.

Diventare un retailer omnichannel non è operazione complessa; occorrono una strategia chiara ed un minimo di organizzazione.
Siamo in grado di affiancare le micro e piccole imprese che vogliono realizzare il progetto omnichannel, predisponendo soluzioni correlate con la storia dell’azienda e con i prodotti venduti.

Perché è bene ricordare che occorre dare ai Clienti la possibilità di acquistare in qualunque modo scelgano.

Il successo degli strumenti esistenti sul mercato indica che la strategia è corretta:
Shopify e omni-channel
Sitoo per la vendita online e in negozio

Produttori e distributori con politica di marchio

Omnichannel può essere un obiettivo per i produttori dei settori:
– abbigliamento ed intimo
– calzature
– pelletteria ed accessori
– articoli da viaggio
– gioielleria
– articoli sportivi
– occhialeria
– arredamento e complementi d’arredo
– food.

Prima fase: Progetto Sell out
Abbiamo individuato una strategia innovativa per rafforzare il marchio, coinvolgere e fidelizzare il dettagliante al massimo livello, aumentare il sell out dei prodotti.
I contenuti della nostra proposta:
– Marketing e comunicazione via Internet per rafforzare il marchio sul territorio
– Software specialistico per la gestione del sell out.

Seconda fase: Progetto Omnichannel
Produttori e distributori hanno individuato nel canale delle vendite online un’altra opportunità per la crescita del marchio e per incrementare la relazione con il consumatore finale.

Progetti complessi Retailer: Rete Innovando

Sei un produttore che vuole progettare una ristrutturazione dei punti vendita esistenti o pianificare nuove aperture?
Sei un retailer con uno o più punti vendita e vuoi modificarne o riammodernarne l’immagine?

Per progetti complessi del mondo retailer rivolgiti a Rete Innovando.

retail-rete-innovando

 

Richiesta informazioni preventivo
Con l'invio del modulo il mittente dichiara di conoscere l'informativa Privacy e acconsente al trattamento dei dati personali
Invio